Skip to main content

3 cose che devi sapere sugli IMPIANTI

L’implantologia devi sapere che nasce nei primi anni del 1900, anche se l’implantologia moderna inizia a metà degli anni ’80 e in Italia i primi impianti moderni vengono inseriti a partire da fine anni ’80 e inizi primi anni ’90.
Da allora sono già passati ben 30 anni in cui l’implantologia è cambiata moltissimo.

3 cose devi sapere sulla implantologia moderna, sono cambiati:
– TEMPI
– TECNICHE
– PREDICIBILITÀ

I tempi operativi all’inizio prevedevano un attesa inziale di 6 mesi prima di parlare di integrazione osso/impianto. Mezzo anno solo per mettere mano all’impianto! Il che si traduceva poi in altri 3 appuntamenti prima di passare alle prove.
Quindi altri 2-3 appuntamenti prima di inserire il dente finale sull’impianto. Di sicuro una bella attesa!!
Siamo passati nel corso degli anni prima a 4 mesi, poi a 3 e oggi possiamo essere sicuri di mettere mano all’impianto già dopo 2 mesi! Con alcune case produttrici implantari che stanno cercando di accorciare ancora questo periodo di tempo.
Visto che come motto, noi adoriamo parlare di efficienza.. questo è sicuramente un passo avanti nel risparmio di tempo.

Per quanto riguarda le tecniche la direzione che stiamo prendendo è sempre più quella di ridurre l’invasività, ad oggi minima. E incrementare la digitalizzazione della implantologia. Oggi le fasi cliniche e di laboratorio prevedono sempre più passaggi digitali che non fanno altro che diminuire ancora i tempi e gli sprechi di materiale.
Considera che attraverso queste procedure ad oggi noi di Dental Office cerchiamo di condensare più passaggi operativi in singoli appuntamenti.. Così da inserire il dente finale sull’impianto in pochissimi appuntamenti!! Anziché aspettarne 5 o 6.

Sono aumentate anche le conoscenze chirurgiche nel corso degli anni, che hanno fatto aumentare tantissimo la predicibilità dell’implantologia.
Ad oggi il successo implantare varia da una percentuale del 97 al 99%!! Hai capito bene il 99% degli impianti guarisce senza nessun tipo di complicazione. Non è stupendo?
Ad una condizione però, che è la stessa che ripetiamo sempre.. a patto che tu mantenga una igiene a casa corretta dell’impianto e di tutti gli altri denti. RICORDA SEMPRE: c’è un motivo per cui il dente prima si è cariato o è stato estratto. Gli impianti soffrono della stessa malattia che colpisce i denti: la Parodontite (o piorrea).

Contattaci per saperne di più