Skip to main content

Ecco i DUE motivi principali per cui dovresti curare i tuoi denti anche se NON HAI DOLORE

Ciao! Sono il Dott. Marco Ammazzini e arrivarti a spiegare perché dovresti curare i tuoi denti, anche se non ti stanno facendo male, ti assicuro che è veramente difficile.

Devi considerare che le malattie che possono colpire la tua bocca sono essenzialmente 3:
1. Carie
2. Parodontite (o piorrea)
3. Tumore
E ognuna di queste tre non da nessun tipo di segnale quando ce l’hai, a volte nemmeno quando il dente è irrecuperabile!
Ma, devi tenere presente una cosa, quando arriva il momento in cui si fanno sentire, sarà troppo tardi.
E avrai sicuramente perso il dente, PER SEMPRE!

Questo credo che ti interessi e in tutta onestà, credo che tu non ci voglia arrivare. Anche perché c’è un’altra considerazione da fare, e stiamo arrivando al nocciolo del discorso, i due motivi principali per cui dovresti curare i tuoi denti anche se non ti fanno male sono:

1. Possibilità di provare dolore fortissimo
2. Arrivare a spendere 3-4 volte di più in futuro

Eh si, immaginiamo di avere tanti denti cariati ma che non ti stanno facendo male.
Se tu dovessi lasciarli lì, “perché tanto non danno fastidio”, dopo qualche mese o anno potresti ritrovarti con denti spezzati o con ascessi, che come potresti ben sapere, danno DOLORE lancinante! Vorresti arrivare a questo?

Considera anche che se tu avessi curato subito i denti, il prezzo delle otturazioni sarebbe stato molto più basso che di una devitalizzazione e una ricostruzione dell’intero dente! Senza tenere di conto che potresti anche perderlo, quindi mettere degli impianti. Di conseguenza spendere tanto tanto di più.

Contattaci per saperne di più